Home   Albo pretorioAmministrazione TrasparenteIl comuneServizi On lineComunichiamoConosci la città


Comune di Siderno » Comunichiamo » Comunicati stampa

Comunicati stampa

Giovedì 24 l’Istituto Alberghiero inaugurerà i laboratori di SidernoGiovedì 24 l’Istituto Alberghiero inaugurerà i laboratori di Siderno

 

 

Giovedì 24 maggio, alle ore 10, l’Istituto Professionale di Stato per i Servizi Alberghieri con Convitto annesso “Dea Persefone” di Locri, inaugurerà i suoi laboratori enogastronomici (settore cucina, pasticceria, sala e vendita) del proprio istituto presso i locali dell’ex I.T.G. “Pitagora” sito in via F. Turati, a Siderno. Un evento che sarà anche occasione di promuovere la scuola e la sua offerta formativa ai potenziali studenti e a tutti gli interessati.

 

 

22 maggio 2018

Il Sindaco di Siderno Pietro Fuda vicino alla collega di Caulonia Caterina Belcastro

Il Sindaco di Siderno Pietro Fuda vicino alla collega di Caulonia Caterina Belcastro

Il Sindaco Pietro Fuda esprime solidarietà a Caterina Belcastro “Solidarietà fraterna e preoccupata al sindaco di Caulonia per le minacce subite. Un oltraggio contro uno dei più importanti centri della Locride e contro la voglia di rinascita e di riscatto. Siderno condanna in modo deciso il vile atto contro Caterina Belcastro. Questi atti – lo sappiano i miserabili – sono inutili: gli effetti della lotta contro il crimine condotta in modo encomiabile dalla Magistratura e dalle Forze dell’Ordine, oramai si vedono e si toccano con mano. L’Amministrazione di Siderno e Pietro Fuda sono al suo fianco nella battaglia quotidiana e nella resistenza contro i rapaci che agiscono nel buio e offendono la nostra gente”.

 

22 maggio 2018

 

Lunedì 21 maggio sarà effettuato il secondo passaggio della disinfestazione Lunedì 21 maggio sarà effettuato il secondo passaggio della disinfestazione

 

Si porta a conoscenza di tutta la cittadinanza di Siderno che in data lunedì 21 maggio 2018, a partire dalle ore 22:00, sarà eseguito il secondo passaggio della disinfestazione anche larvale dell’intero territorio comunale, sia del centro urbano sia delle frazioni. L’intervento sarà rinviato in caso di condizioni meteorologiche avverse. Per quanto suddetto, salvo comunicazioni differenti, si invita la popolazione a tenere chiusi gli infissi delle proprie abitazioni ed evitare di stendere indumenti all’esterno. Seguirà, in tempi da definire e che verranno tempestivamente comunicati, la disinfestazione contro gli scarafaggi.

 

 

17 maggio 2018


Invito a donare il 5 per mille dell’IRPEF per le persone in condizioni di disagio economico e sociale Invito a donare il 5 per mille dell’IRPEF per le persone in condizioni di disagio economico e sociale

 

La difficile situazione economica colpisce in modo particolare alcune fasce di popolazione, per le quali è indispensabile poter fornire servizi socio-assistenziali pur nell’insufficienza delle risorse economiche .

La legge offre l’opportunità di reintegrare i fondi destinati ai servizi sociali comunali tramite la destinazione del 5 per mille dell’Irpef, con un meccanismo del tutto simile al collaudato 8 per mille (Chiesa, Stato).

Per finanziare i servizi destinati alle prestazioni socio- assistenziali alle persone in condizioni di disagio economico o sociale è sufficiente apporre una firma sulla dichiarazione dei redditi (CUD, mod. 730, mod. Unico) nell’apposito spazio (C.F.: 00132240805).

Chi non presenta né 730 né Unico può comunque firmare il modello CUD e consegnarlo al CAF o alla Segreteria del Comune.

La destinazione del 5 per mille non è una tassazione aggiuntiva e non è alternativa all’8 per mille. E’ soltanto la scelta di come indirizzare fondi che altrimenti finirebbero indistintamente all’amministrazione centrale dello Stato.

Aiutaci ad aiutare chi ne ha bisogno.

Grazie.

Il Sindaco

Ing. Pietro Fuda

 

L’assessore alle politiche sociali

Avv. Maria Cecilia Gerace

 

 

 

 

 

Per ulteriori informazioni: Uff. Politiche Sociali 0964/345294/345279- Uff. Ragioneria 0964345224 – Uff. Tributi 0964 345219 

 

(Continua con il Bando per l'assegnazione degli alloggi popolari)

Convocato per mercoledì 23 maggio il Consiglio ComunaleConvocato per mercoledì 23 maggio il Consiglio Comunale

 

È stata convocata, per il giorno 23 maggio 2018, in sessione ordinaria di prima convocazione, una riunione del Consiglio Comunale di Siderno che avrà luogo, alle ore 09:00, nella Sala Consiliare del Comune.

Si discuteranno i seguenti punti all’ordine del giorno:

  • Dimissione Consigliere Comunale Fragomeni Maria Teresa - surroga ec artt. 38, comma 5 e 45 del TUEL 267/2000.

  • Approvazione rendiconto di gestione 2017.

  • Delibera C.C. n. 17 del 09.04.2018 avente ad oggetto: Approvazione progetto di fattibilità tecnico economica dei “Lavori costruzione Piazzetta in località Salvi” ai fini dell’apposizione del vincolo preordinato all’esproprio e adozione della variante allo strumento urbanistico ai sensi dell’art. 19 - comma 2 del DPR n. 327 dell’8 giugno 2001. - Modifica ed integrazione.

  • Interrogazioni ed interpellanze.

 

In mancanza del numero legale si rende noto che la riunione verrà rinviata al 24 maggio 2018, alla ore 10:00.

Siderno Superiore: a Piazza Cavone un’opera dell’artista Alessandra Bonoli

Siderno Superiore: a Piazza Cavone un’opera dell’artista Alessandra Bonoli 

 

In questi giorni l’Amministrazione Comunale, con la collaborazione del Comitato “Pro Piazza Cavone” ha provveduto ad installare nella splendida Piazza Cavone di Siderno Superiore un’opera moderna di indiscusso pregio artistico, dono alla Città di Siderno dell’artista bolognese Alessandra Bonoli che va ad arricchire il sito già impreziosito da un’altra opera del maestro Sarò Lucifaro.

L’artista bolognese è una delle maggiori esponenti dell’arte contemporanea, e le sue opere sono esposte in alcune importanti Città Italiane, come Riva del Garda, Udine, Spoleto, Faenza, Brunnenbrug.

L’opera di Piazza Cavone rappresenta tre saette che simboleggiano l’unione tra il cielo e la terra, il divino e l’umano: un messaggio, quindi, carico di spiritualità.

Paolo Fragomeni

 

Presidente del Consiglio Comunale di Siderno

L’Amministrazione fornirà alberi da frutto per contribuire allo sviluppo economico del territorioL’Amministrazione fornirà alberi da frutto per contribuire allo sviluppo economico del territorio

 

 

L'Amministrazione Comunale di Siderno, al fine di promuovere la crescita occupazionale e rimettere in produzione terreni incolti, intende avviare, in via sperimentale, un progetto teso a fornire, ai soggetti che hanno la disponibilità di terreni ubicati nel Comune di Siderno, alberi da frutto da impiantare sui loro terreni. L'Amministrazione Comunale, infatti, intende sostenere i coltivatori diretti che ne facciano espressa richiesta attraverso misure tese ad incentivare la produzione locale, al fine di contribuire allo sviluppo economico del territorio attraverso misure concrete. Pertanto, in data 9 maggio 2018, è stato deliberato di fornire indirizzo al Responsabile del Settore 6 “LL.PP.” affinché avvii una procedura ad evidenza pubblica al fine di acquisire manifestazioni di interesse dei coltivatori interessati a impiantare, in relazione alla vocazione specifica del terreno nella loro disponibilità, nuove coltivazioni di alberi da frutto (tra cui anche luppolo, capperi e pistacchi), provvedendo al contempo ai passi necessari alla predisposizione degli atti di gara. Ulteriori informazioni e il testo integrale della delibera saranno consultabili dagli interessati presso l'Albo Pretorio on-line, reperibile sul sito istituzionale del Comune di Siderno.

Città di Siderno (Città Metropolitana di Reggio Calabria) - Sito Ufficiale


Piazza Vittorio Veneto - 89048

Tel. (+39) 0964 345111 Fax (+39) 0964 345223 

C.F. 00132240805 - P.IVA 00272360801 - PEC: comune.siderno@asmepec.it

Sito Ufficiale www.comune.siderno.rc.it    

Bussola Pa

Note Legali

Privacy

fACEBOOKTWITTERStatistiche

 

 

          

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.115 secondi
Powered by Asmenet Calabria