Home   Albo pretorioAmministrazione TrasparenteIl comuneServizi On lineComunichiamoConosci la città


Comune di Siderno » Comunichiamo » Comunicati stampa

Comunicati stampa

Siderno: aggiudicati i lavori di rifacimento della SS106Siderno: aggiudicati i lavori di rifacimento della SS106

 

Nell’ambito dei lavori di manutenzione e rifacimento del manto stradale delle principali arterie cittadine, l’Amministrazione Comunale di Siderno comunica che la SUAP ha terminato le procedure di appalto per i lavori di bitumazione della E90 (SS106) dal km 103+000 al km 106+800 nel tratto che va dal Torrente Garino al Torrente Mangiafico, fino al confine con il comune di Grotteria e i lavori sono stati aggiudicati alla CM Costruzioni di Marco Cautela. L’Amministrazione Comunale confida che i lavori possiamo iniziare entro il prossimo mese di maggio. Viene inoltre comunicato che lo scorso 14 aprile sono stati consegnati all’impresa Bredil Srl i lavori per l’adeguamento del collettore di Sbarre utile a convogliare le acque piovane verso il Torrente Giordano impedendo dunque l’allagamento del rione in caso di piogge abbondanti. Ultimati i suddetti lavori che, come noto, interesseranno la sede viaria della SS 106, verrà ripristinato il manto bituminoso anche nella zona interessata dagli scavi.

La Sguta Sidernese approda a Barcelos, in PortogalloLa Sguta Sidernese approda a Barcelos, in Portogallo

Tremila chilometri e oltre ventinove ore di viaggio: la tradizionale Sguta realizzata, in occasione della Pasquetta, dai pasticceri sidernesi è approdata in Portogallo. Ad accogliere la delegazione reggina guidata dal Professor Massimiliano Strati e dal Preside Albino Barresi c’era il vicesindaco di Barcelos. Armandina Saleiro - grande tifosa della bellezza del nostro Borgo Antico, rimasta favorevolmente sorpresa dai video e dalle immagini che gli sono arrivate dal “Fiesta, Siderno@Festival”, che dimostrano che la Calabria quando si apre alle contaminazioni, sperimenta, si mette in discussione e si impegna riesce ancora a mostrare ed esaltare la sua indiscussa bellezza - è sempre più convinta che il gemellaggio siglato lo scorso ottobre in Portogallo con il sindaco Pietro Fuda è una pratica vincente.

L’Amministrazione Comunale di Siderno, grazie al progetto “Bridge Between Cultures” e all’apertura dell’agenzia Eurodesk, crede che lo scambio e il confronto con paesi europei migliorerà le competenze dei giovani sidernesi a livello continentale e considera questo passaggio fondamentale specie per i territori in ritardo di sviluppo socio-culturale.

 

Giovani di tutta Europa, unitevi”: fin dagli anni cinquanta Siderno, grazie all’YMCA, ha offerto ai suoi giovani occasioni di incontro con coetanei provenienti da altri paesi. Questa pratica Siderno la sta riprendendo e vuole incrementarla poiché la ritiene una robusta opportunità d’arricchimento culturale. E guarda un po’: anche una sguta, più o meno lunga, riduce le distanze e spalanca le frontiere.

 

 

La Sguta Sidernese approda a Barcelos, in Portogallo-

A partire da domani 20 aprile i lavori di ripristino della linea telefonica tra via Circonvallazione Sd e via AspromonteA partire da domani 20 aprile i lavori di ripristino della linea telefonica tra via Circonvallazione Sd e via Aspromonte

Telecom Italia S.p.A., vista l’interruzione dei servizi telefonici avvenuta per l’utenza asservita al cavo telefonico sito all’incrocio tra via Circonvallazione Sud e via Aspromonte, comunica la necessità di eseguire in zona uno scavo di 1x1 metro per 80 centimetri di profondità.

 

I lavori avranno inizio alle ore 9:00 di domani, 20 aprile 2017, e saranno realizzati dalla SIELTE S.p.A. di Lamezia Terme. Il lavoro sarà eseguito nel più breve tempo possibile, col minor intralcio per il traffico stradale e predisponendo apposita segnaletica indicante la presenza dello scavo nel rispetto delle norme del Codice della Strada, in ordine alla sicurezza della circolazione pedonale e veicolare e al rispetto delle disposizioni in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro. A lavoro ultimato sarà effettuato il ripristino del luogo con gli stessi materiali e caratteristiche riscontrati prima dell’inizio dello stesso.

 

Da giugno la Locride sarà più vicina all’Italia grazie alla fermata Rosarno sul Frecciargento Roma - Reggia Calabria: soddisfazione del sindaco FudaDa giugno la Locride sarà più vicina all’Italia grazie alla fermata Rosarno sul Frecciargento Roma - Reggia Calabria: soddisfazione del sindaco Fuda

 

 

Trenitalia ha comunicato che, a partire dal prossimo 11 giugno, data nella quale entrerà in vigore l’orario estivo, il treno Frecciargento Roma - Reggio Calabria fermerà a Rosarno sia nella corsa di andata sia in quella di ritorno. Non appena appresa la notizia il sindaco di Siderno, Pietro Fuda, ha espresso un plauso al ministro Madia che, dopo aver recentemente visitato il nostro comprensorio constatando questa problematica, si è attivata e, grazie alla collaborazione con il ministro Delrio, ha finalmente dato una risposta ad una richiesta del territorio rimasta inascoltata per anni.

Divieto di pesca di cozze e molluschi: le analisi alla base dell’ordinanza sono state commissionatedall’Osservatorio Ambientale Diritto per la Vita L’Amministrazione Comunale di Siderno, constatati i dubbi sollevati da alcuni utenti dei social network in relazione al comunicato stampa diffuso di ieri, ritiene doveroso puntualizzare meglio il “contorno” delle analisi su vari campioni di molluschi in località Marina Piccola di Siderno, e in particolare lungo il Pontile - ex cementificio D’Agostino a partire dalle quali è stato imposto, da parte del sindaco Pietro Fuda, il divieto assoluto di pesca di cozze e molluschi nella suddetta località. L'Amministrazione precisa infatti che le analisi chimiche fatte eseguire dall’Osservatorio Ambientale Diritto per la Vita sono state sovvenzionate dai soldi devoluti dalla cittadinanza.

L’effettivamente equivocabile espressione “ha fatto eseguire” riportata nel precedente comunicato, pertanto, non è da intendersi come il tentativo da parte della Giunta Comunale di prendersi il merito di un’iniziativa che è partita dal cittadinanza, ma come la piena approvazione dell’iniziativa condotta dall’Osservatorio, perfetto esempio di cittadinanza partecipata da sempre invocata da questa Amministrazione.

Il sindaco impone il divieto assoluto di pesca di cozze e molluschi in località Marina Piccola di SidernoIl sindaco impone il divieto assoluto di pesca di cozze e molluschi in località Marina Piccola di Siderno

L’Amministrazione Comunale di Siderno, al fine di continuare a implementare la sicurezza dei propri cittadini e la salvaguardia del territorio, ha fatto eseguire, al principio del corrente mese di marzo, una dettagliata analisi su differenti esemplari di molluschi in località Marina Piccola di Siderno, e in particolare lungo il Pontile - ex cementificio D’Agostino.

Considerato che l’esito delle analisi batteriologiche ha evidenziato la presenza di significativi livelli di contaminazione riferiti alle specie prese a campione, attraverso l’ordinanza n. 15 del 10/03/2017, il sindaco Pietro Fuda ha immediatamente imposto il divieto assoluto di pesca di cozze e molluschi nella suddetta località Marina Piccola di Siderno, nella zona meglio individuata nel Pontile - ex cementificio D’Agostino.

Vista l’importanza del divieto imposto, l’ordinanza, resa immediatamente esecutiva e, pertanto, da considerarsi già in vigore, prevede inoltre una denuncia ai sensi dell’art. 650 del codice penale per gli eventuali contravventori, oltre a una sanzione amministrativa pecuniaria compresa tra gli € 25 e gli € 500.

Maggiori dettagli sono a disposizione dei cittadini nel testo integrale dell’ordinanza n. 15, reperibile presso l’Albo Pretorio e il sito Internet istituzionale del Comune di Siderno.

 

L’Amministrazione ringrazia anticipatamente la cittadinanza per la collaborazione.

L’Assessore Romeo: il bilancio della differenziata è positivo, emerse utenze e TARSU più leggera per i sidernesi nel 2017L’Assessore Romeo: il bilancio della differenziata è positivo, emerse utenze e TARSU più leggera per i sidernesi nel 2017

 

Il 23 maggio del 2016 è partito il progetto di Raccolta Differenziata dei Rifiuti Solidi Urbani nel nostro comune.

La società vincitrice della gara d’Appalto, Locride Ambiente S.P.A., ha iniziato a eseguire il programma proposto nel capitolato, cominciando a predisporre il servizio nelle contrade per giungere a copertura di tutto il territorio comunale nel mese di Luglio.

A dieci mesi di distanza siamo in grado di tracciare un resoconto che, a parere dell’Amministrazione Comunale e degli operatori, non può che dirsi positivo.

  1. In primo luogo si è giunti al 61% di R.D. in pochi mesi e, considerata la natura del territorio sidernese, questo dato supera ogni più rosea aspettativa.

Ovviamente vogliamo di più.

Vogliamo ottimizzare il servizio per giungere quanto prima al massimo risultato.

  1. L’avvio della R.D. ci ha consentito di censire nuove utenze, che al momento sono circa 500.

Continueremo a lavorare per far emergere il sommerso mediante le operazioni di controllo incrociato dei dati presenti nelle diverse banche dati, interne (anagrafe residenti e banche dati complementari) ed esterne (portali siatel e sister, camera di commercio).

In questo modo anche il pagamento della TARSU sarà più leggero, perché verrà “spalmato” fra più utenze.

  1. Il nostro motto è “più differenzi meno paghi”.

È partita, infatti, da circa 10 giorni la lettura con penna ottica della R.D., per cui nell’anno 2017 saremo in grado di procedere con il calcolo puntuale della tariffa, mettendo così in pratica il nostro motto.

  1. Dai primi giorni del mese di Marzo le frazioni secche (carta, cartone, plastica, alluminio, acciaio, vetro) vengono conferite all’impianto di San Leo per essere poi ritirate dai consorzi di filiera.

Dalla vendita dei materiali ai consorzi avremo dei ricavi che saranno conteggiati dopo il primo semestre e ci consentiranno altre economie sul servizio di raccolta.

Molto è stato fatto e molto ancora dovrà essere fatto, perché permangono criticità, che certamente vogliamo risolvere.

Ringraziamo i cittadini sidernesi per la fattiva collaborazione e per l’entusiasmo dimostrato nell’impegno a favore dell’ambiente.

Stateci sempre vicini!

L’Assessore con delega all’ambiente al Comune di Siderno

 

Avv. Anna Romeo

Città di Siderno (Città Metropolitana di Reggio Calabria) - Sito Ufficiale


Piazza Vittorio Veneto - 89048

Tel. (+39) 0964 345111 Fax (+39) 0964 345223 

C.F. 00132240805 - P.IVA 00272360801 - PEC: comune.siderno@asmepec.it

Sito Ufficiale www.comune.siderno.rc.it    

Bussola Pa

Note Legali

Privacy

fACEBOOKTWITTERStatistiche

 

 

          

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.089 secondi
Powered by Asmenet Calabria