Home   Albo pretorioAmministrazione TrasparenteIl comuneServizi On lineComunichiamoConosci la città


Comune di Siderno » Uffici e Servizi » Settori » Settore 1 - Affari Generali » Servizio Affari Generali e Legali

Servizio "Affari Generali e Legali"

Ufficio “Segreteria particolare del Sindaco”

-       Supporto al Sindaco nel collegamento con la struttura comunale

-       Assistenza al Sindaco nella gestione dei rapporti istituzionali

-       Gestione delle pubbliche relazioni del Sindaco

-       Coordinamento eventi e manifestazioni presenziate dal Sindaco

-       Assistenza per le nomine di vertice e di rappresentanti dell’Ente in seno a istituzioni pubbliche e private e organismi partecipati, di competenza degli Organi Politici

-       Incompatibilità e inconferibilità di incarichi ad organi politici

-       Regime di pubblicità delle condizioni reddituali e patrimoniali degli amministratori

-       Cura dei rapporti con le Segreterie dei Consiglieri regionali, dei parlamentari e degli organi di governo nazionali e regionali

-       Assistenza al Sindaco:

§  per le attività congiunte con autorità civili e militari

§  nella gestione dei rapporti istituzionali

§  per le funzioni attribuitegli dalla Legge e dallo Statuto e in ogni altra funzione inerente al suo ruolo istituzionale

§  per l'esercizio delle funzioni di indirizzo e di controllo attribuite dalla legge

-       Attività di rappresentanza e cerimoniale

-       Cura dei rapporti con gli organi di informazione

-       Realizzazione, riproduzione, distribuzione della rassegna stampa

-       Stesura comunicati stampa

-       Organizzazione conferenze stampa e meeting

 

Ufficio “Presidenza del Consiglio – Consiglio e Commissioni consiliari”

-       Supporto al Presidente del Consiglio in tutte le funzioni riservate dalla legge e dallo Statuto ed in particolare cura di:

§  Predisposizione dell’ordine del giorno e della convocazione del Consiglio

§  Ricevimento delle proposte deliberative e delle richieste di convocazione del Consiglio Comunale ai sensi dell’art. 39 del D.Lgs. n. 267/2000

§  Trasmissione delle proposte deliberative alle commissioni consiliari competenti

§  Verifica della documentazione e dei pareri obbligatori a corredo delle proposte da presentare all’esame del Consiglio Comunale

§  Assistenza e coordinamento dell’attività delle Commissioni consiliari

-       Informazione sull’attività consiliare ed il soddisfacimento delle esigenze istituzionali connesse all’espletamento del mandato ricevuto dai consiglieri comunali

-       Predisposizione degli atti deliberativi e dell’o.d.g. approvati dal Consiglio Comunale

-       Redazione dei verbali delle sedute consiliari

-       Predisposizione degli atti inerenti gli argomenti da sottoporre ad esame del Consiglio Comunale

-       Pubblicazione all’Albo Pretorio degli atti deliberativi approvati dal Consiglio Comunale

-       Rilascio ai consiglieri di copia degli atti prodotti dal Consiglio Comunale e di attestazioni varie

-       Trascrizione delle registrazioni relative alle sedute consiliari

-       Rilascio a organi esterni o a privati degli atti prodotti dal Consiglio Comunale

-       Gestione Archivio Storico relativo a tutti gli atti adottati dal Consiglio Comunale

-       Gestione amministrativa delle presenze dei consiglieri comunali alle sedute consiliari

-       Gestione dell’archivio storico relativo alle precedenti amministrazioni comunali

-       Attività generica di sportello

-       Attività di supporto per l’utilizzo dell’aula consiliare (riunioni, cerimonie, altro)

-       Adempimenti cerimoniali (esposizione e rimozione di bandiera e gonfalone durante le sedute consiliari)

-       Adempimenti tecnici (predisposizione degli impianti microfonici, di registrazione e dei supporti magnetici)

-       Riproduzione di atti, progetti, grafici presso esercizi esterni idonei

-       Acquisizione atti presso uffici esterni

 

Ufficio “Giunta e Determinazioni”

-       Controllo, verifica e perfezionamento delle deliberazioni adottate dalla G.C. e delle determinazioni dirigenziali

-       Numerazione progressiva degli atti deliberativi e delle determinazioni dirigenziali

-       Incameramento dati nell’archivio informatico in dotazione all’Ente

-       Pubblicazione all’Albo pretorio delle deliberazioni e determinazioni

-       Trasmissione atti a tutti i settori proponenti ed a quelli interessati

-       Gestione archivio storico cartaceo e informatizzato degli atti deliberativi e dirigenziali

-       Archiviazione cartacea in faldoni raccoglitori appositamente numerati

-       Ricerca, fotoriproduzione e rilascio deliberazioni di giunta e determinazioni dirigenziali ad amministratori, cittadini ed ai settori interessati che ne facciano richiesta

-       Rendicontazione annuale degli atti deliberativi e delle determinazioni dirigenziali distinti per settore per il controllo di gestione

 

Ufficio “Archivio-Protocollo-Messi-Albo”

-       Tenuta del protocollo informatico dell’Ente, della gestione dei flussi documentali e dell’archivio così come disciplinato dall’art. 61 del DPR 445/2000 e, in particolare:

§  Attribuzione del livello di autorizzazione per l’accesso alle funzioni della procedura

§  Rispetto delle disposizioni normative nelle operazioni di registrazione e segnatura di protocollo

§  Conservazione e manutenzione del registro giornaliero di protocollo

§  Autorizzazione delle operazioni annullamento

§  Buon funzionamento del sistema e delle risorse in uso

-       Tenuta dello Statuto e dei regolamenti comunali

-       Spedizione della corrispondenza dell’Ente

-       Deposito e consegna degli atti giudiziari per come disposto dal c.p.p.

-       Notifica di atti interni ed esterni ai destinatari ex artt. 137 ss del c.p.c. (così come innovato dalla L. 196/2003)

-       Pubblicazione degli atti dell’amministrazione e degli enti esterni che ne fanno richiesta (Albo Pretorio)

-       Vigilanza sugli atti pubblicati all’Albo Pretorio

-       Gestione, Custodia e vigilanza dell’archivio storico

-       Gestione iter per recupero somme spettanti al Comune per le notifiche effettuate ad altri Enti

-       Ricerche anagrafiche dei destinatari in tempo reale, mediante rete informatizzata

-       Notificazioni di atti giudiziari, tributari e amministrativi

-       Gestione iter procedimento di ingiunzione (notifica, pignoramenti, vendita beni mobili)

-       Attestazione di notifica all’albo di atti dell’esattoria Comunale, della Procura e del Tribunale

-       Ritiro e consegna corrispondenza all’Ufficio Postale, ritiro e consegna al Protocollo di atti degli Uffici, consegna di atti tra gli Uffici